Estate 2020

Una rassegna in collaborazione con artisti e collettivi del territorio, legati ai linguaggi della performance, del suono, della danza e della poesia.

24.06.20 – 31.07.20

Con l’estate 2020, NAM – Not A Museum ha proposto una prima rassegna di appuntamenti incentrati sull’incontro, la formazione e la partecipazione a cura di artisti e collettivi attivi sul territorio toscano e legati ai linguaggi della performance, del suono, della danza e della poesia. Una piattaforma di condivisione creativa che ha aperto a nuove modalità progettuali e ha attivato un gesto artistico collettivo e indipendente, accendendo nuove forme di relazione, percezione e fruizione dello spazio.

Tra gli ospiti:

 

Radio Papesse, con Bagni Lucia, uno studio radiofonico all’aperto che ha presentato sei serate di narrative sonore nel piazzale di Manifattura Tabacchi, dedicate all’ascolto immersivo e collettivo di produzioni audio realizzate per radio e podcast.

 

Alessio de Girolamo, artista multidisciplinare, con L – system, un’installazione di suoni generativi composta per Manifattura Tabacchi. / Intervista 

 

Il collettivo Phase con Cosa può un corpo?, progetto di ricerca e tentativo di riflessione attorno all’idea di corpo in quanto essere pensante e capace di agire.

 

Gli Attivisti della Danza con DANCE FOR DANCE, un ciclo di incontri di Sharing Training, condivisione orizzontale di pratiche del corpo.

 

Fumofonico con POST COMUNITÀ, letture e performance musicali di poesia contemporanea con al centro ill ritorno alla normalità dopo la quarantena. / Intervista

eventi nam