I 15 edifici

Manifattura Tabacchi si inserisce nelle previsioni di sviluppo del nuovo Piano Regolatore di Firenze, redatto nel 1924 dall’Ingegner Bellincioni. Vi si riuniranno le due Manifatture ancora attive nei Conventi di Sant’Orsola e San Pancrazio. Il programma edificatorio si realizza in sette lotti; i primi quattro, dal 1933 al 1942, costruiranno il cuore del complesso; seguiranno tre altri lotti che completeranno l’Opificio con edifici di supporto che si completeranno nel 1979.

1
Building 1

Dedicato a magazzino e deposito vendita, l’edificio viene realizzato tra il 1954 e il 1956 nella sesta fase di ampliamento del complesso. L’Edificio 1 è un blocco regolare di chiara matrice modernista a tre campate strutturali che chiude il lotto dell’Opificio lungo il confine nord-ovest. L’architettura dei prospetti ripropone i canoni classici degli anni Venti. Il basamento in laterizio prosegue con un trattamento ad intonaco interrotto da finestrature orizzontali a passo regolare.

Scopri scheda

B1_EST
B1_NORD
B1_OVEST
B1_SUD