Grazie a una partnership tra Lungarno e Il Mercantile, all’interno del festival God is Green in programma PLANTASIA, il concerto ispirato a Mother Earth’s Plantasia di Mort Garson (1976), portato in scena da 19’40’’, progetto di sperimentazione musicale creato da Sebastiano De Gennaro e Enrico Gabrielli, in collaborazione con Tina Lamorgese e Damiano Afrifa.

PLANTASIA è l’esecuzione live dell’album del 1976 Mother Earth’s Plantasia di Mort Garson, dieci composizioni elettroniche all’avanguardia totalmente dedicate alle piante e alla natura, recentemente ristampato dalla fighissima label americana Sacred Bones Records.

 

L’onore e l’onere di rappresentare cotanta meraviglia sono affidati alle abili e rodate mani di Sebastiano de Gennaro ed Enrico Gabrielli, responsabili dell’etichetta 19’40” e musicisti geniali e apprezzati sia in Italia che all’estero, in compagnia del loro ensemble Esecutori di Metallo su Carta, composto da musicisti di provenienze culturali estremamente differenti, uniti nel tentativo di dipanare alcuni interrogativi sul rapporto tra il linguaggio della musica contemporanea erudita e quello della musica contemporanea incolta, il metal, il noise e l’avant-garde. Per l’occasione, oltre a De Gennaro e Gabrielli, dietro ai synth ci saranno Damiano Afrifa e Luisa Santacesaria.